Blog posts

Grotte del Caglieron

Grotte del Caglieron

Italia, Veneto
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

1016943_10203484767829459_7354821009567774594_nSitutate in località Breda di Fregona in provincia di Treviso, le grotte del Caglieron sono di origine naturale e in parte artificiale per il lavoro di estrazione dell’arenaria in gergo locale chiamata “pietra dolza” una pietra usata in edilizia per creare architravi e cornici, ancora tutt’oggi visibili in alcuni edifici nei paesi circostanti la zona. L’attività di estrazione ha lasciato delle vere e proprie caverne sorrette da grosse colonne inclinate che servono a reggere il peso del terreno soprastante. L’altra parte, più affascinate e naturale del complesso, sono le cavità erose nel tempo dal torrente Caglieron da cui prendono il nome le grotte.
1544483_10203484731068540_6153889887097949274_nNel percorso lungo circa 1 km che vi porta all’interno di esse, percorrerete un sentiero fatto di ponti e passarelle sospese che attraversano le gole.
Qui resterete stupiti dalle numerose cascate alte parecchi metri, grandi pozze d’acqua cristallina in cui verrebbe un forte desiderio di tuffarsi, noterete inoltre numerose stalattiti e stalagmiti calcaree di varie forme e colore. Nelle pareti più illuminate dalla luce solare invece troverete vari tipi di piante e muschi.
Nel tratto iniziale del percorso potete trovare numerosi pannelli con spiegazioni dettagliate su cosa state osservando, e sulle curiosità del luogo.
Un ottimo punto da cui potrete godere una favolosa vista sull’orrido è costituito da una piattaforma in legno che riproduce una prua di una nave.
Aperte tutto l’anno, le grotte del Caglieron offrono scenari meravigliosi, d’inverno con cascate di ghiaccio e d’estate con l’esplosione della natura dai colori magici.
Per gli amanti della fotografia consiglio di portare un treppiede per fissare la fotocamera per poter creare fantastiche foto a lunga esposizione sulle cascate e sull’acqua del torrente in movimento.

 

Noi ci abbiamo provato, questo è il risultato:971362_10203484727868460_6591415881755652600_n
Alla fine del percorso, troverete un vecchio mulino adibito ora a ristorante aperto durante la bella stagione.
Gratuiti sono sia l’ingresso alle grotte, sia il parcheggio dell’info point che offre anche un punto di ristoro molto utile durante le calde giornate estive, un’area attrezzata per il pic-nic e servizi igienici sempre ben tenuti.

Questo è un possibile itinerario, molto chiaro e utile  che noi abbiamo trovato sul sito http://www.prolocofregona.it/  e che ringrazio per averci dato la possibilità di postarlo anche qui sul nostro blog.depliant-grotte-del-caglieron-2015-retro-1024x544

Per aiutarvi a trovare le grotte del Caglieron vi mettiamo qui la loro posizione, noi nonostante fossimo della zona le abbiamo conosciute solo qualche anno fa.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

About the author

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*