Blog posts

Dormire in una botte – La vigna di Sarah a Vittorio Veneto (Treviso)

Dormire in una botte – La vigna di Sarah a Vittorio Veneto (Treviso)

Veneto
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lunotte immerse nella natura nell’Alta Marca trevigiana.

Siamo a Vittorio Veneto, in provincia di Treviso, nell’area dell’Alta Marca trevigiana e siamo venuti fino a qui per raccontarvi di un posto davvero unico e speciale. Si tratta di un piccolo agriturismo immerso in uno scenario suggestivo, dominato da dolci e verdi vallate che profumano di vino e di sapori buoni e tradizionali in cui, per la prima volta, vivremo l’esperienza di dormire in una botte.

Ricavato dal recupero di una casa colonica autoctona, l’Agriturismo e B&B La Vigna di Sarah, sorge tra le rinomate colline del prosecco, a pochi chilometri dalle vicine Dolomiti e in una posizione privilegiata per raggiungere in breve tempo città come Treviso, Venezia o Padova.

E’ il luogo ideale per immergersi nella natura e trascorrere un soggiorno di totale relax e scoprire le bellezze del Veneto, anche quelle  meno conosciute e note (Date un’occhiata al nostro archivio).

Il motivo principale che ci ha spinti fino a qui sono state le particolari “Lunotte” in cui è possibile trascorrere il proprio soggiorno romantico immersi nella natura, ma senza rinunciare a tutti I comfort (proprio come piace a noi). Si tratta di due Mini Suites in legno di larice e costruite interamente con materiali eco-sostenibili a forma, giustamente dato il contesto vinicolo, di botte.

All’interno di ogni Lunotta (o botte) ci sono tutti I servizi per rendere esclusivo e unico il proprio soggiorno: letto confortevole, lavandino, bagno privato, doccia, impianto di climatizzazione e riscaldamento, finestra e Wi-fi, il tutto in una verde e dolce vallata con una vista spettacolare sulle vigne in cui viene prodotto il Prosecco DOCG.

La colazione viene servita nel nucleo centrale, nell’ampia terrazza esterna o all’interno dell’attrezzata cucina, in cui durante l’anno, vengono organizzati diversi laboratori di cucina, eventi e serate legate all’enogastronomia e alla cucina nostrana in collaborazione a chef di prestigio.

In questa zona comune, inoltre, disponibili per gli ospiti troviamo una curata sala da pranzo in cui è possibile prenotare ed organizzare delle cene ed un salotto con caminetto per godersi un momento di quiete e relax in compagnia anche nelle stagioni più fredde.

Esternamente una piccola jacuzzi ad uso degli ospiti ci da modo di assaporare un bicchiere di Prosecco e al contempo di godersi il meraviglioso paesaggio circostante in tutta tranquillità.

Per i più tradizionalisti, che non se la sentono di alloggiare nelle Lunotte e dormire in una botte, al secondo piano dell’edificio principale, ci sono ben 3 camere matrimoniali classiche in cui è possibile soggiornare, due delle quali con annesso terzo posto letto. Tutte le camere sono ampie, raffinate e curate, hanno a disposizione bagno privato, cabina doccia e qualunque tipo di comfort.

Presso l’Agriturismo e B&B di Sarah avrete inoltre la possibilità di assaporare il vino e l’olio d’oliva coltivato e prodotto nelle stesse colline circostanti dalla titolare stessa.

Potrebbe interessarti anche:

Le Grotte del Caglieron (Treviso)

L’ Osteria senza Oste e i sassi del Piave

Valdobbiadene, la terra del Prosecco


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

About the author

4 Comments

  1. Silvia Demick
    luglio 3, 2017 at 12:46 pm
    Rispondi

    Che bello! Mi sono segnata il nome e spero di riuscire a organizzare magari per il prossimo autunno!

    • guardoilmondoda1oblo
      luglio 3, 2017 at 6:26 pm

      E’ veramente una struttura molto bella, accogliente e particolare, ci piacciono troppo questi luoghi così particolari!!
      Ps. Contatta Sarah per tempo… le Lunotte sono parecchio richieste 😉

  2. Kilometri a colazione
    luglio 3, 2017 at 7:22 pm
    Rispondi

    Ci siamo innamorate di questo posto! Stavamo cercando dove dormire a Treviso e ci avete dato una bellissima idea!

    • guardoilmondoda1oblo
      luglio 3, 2017 at 8:36 pm

      Un’idea molto originale 😉
      Fateci sapere quando sarete in queste zone!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*